LA Prima Fase

La prima pietra: Io, prete gay, e la mia ribellione all'ipocrisia della Chiesa - Krzysztof Charamsa

La prima pietra: Io, prete gay, e la mia ribellione all'ipocrisia della Chiesa - Krzysztof Charamsa
Italian | 2016 | 216 Pages | ASIN: B01GTPCGY2 | EPUB | 2.23 MB

La pietra angolare è la prima che si posa quando si innalza un edificio. È la più importante, quella che idealmente regge tutta la costruzione. Per questo motivo, non può essere una pietra qualunque, ma va cercata e scelta con cura, scavando in profondità. Il coming out dell’ottobre 2015 è la prima pietra, la pietra angolare nella vita di Krzysztof Charamsa. Nel pieno di una carriera ai massimi livelli da teologo in Vaticano, egli ha deciso di denunciare al mondo l’ipocrisia della Chiesa cattolica, un’istituzione che da secoli utilizza il sesso allo scopo di imporre il proprio potere sulla gente…

La prima radice - Simone Weil  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Oct. 16, 2016
La prima radice - Simone Weil

La prima radice - Simone Weil
Italian | 2013 | 288 Pages | ISBN: 8867230530 | EPUB | 228.55 KB

"È soprattutto sul bisogno di radicamento che si concentra l'attenzione di Simone Weil, 'il bisogno più importante e misconosciuto dell'anima umana, e tra i più difficili da definire'. Si è detto che ad esso non corrisponde un bisogno dialetticamente contrario. Il fatto è che il radicamento costituisce il terreno di coltura indispensabile per la soddisfazione degli altri bisogni, cosicché ad essi si oppone non un bisogno correlativo ma la sua negazione, la 'malattia dello sradicamento'. La difficoltà poi a definirlo è anche dovuta al grado elevato di sradicamento a cui la società contemporanea è pervenuta, fino a subirlo come uno stato quasi naturale…

Grégoire Delacourt - La prima cosa che guardo [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Oct. 11, 2016
Grégoire Delacourt - La prima cosa che guardo [Repost]

Grégoire Delacourt - La prima cosa che guardo
2014 | ISBN: 8867157264 | Italiano | 221 pages | PDF | 0.7 MB
Nunzia Penelope, "Soldi rubati: La prima inchiesta completa sui devastanti costi dell'illegalità in Italia"

Nunzia Penelope, "Soldi rubati: La prima inchiesta completa sui devastanti costi dell'illegalità in Italia"
Ponte alle Grazie | 2011 | ISBN: 8862201613 | Italian | PDF | 332 pages | 3.2 Mb

L'Italia è in stallo, i bilanci perennemente in affanno, la produttività arretra, gli investimenti latitano. Nel frattempo le cronache, così come i dati molto meno noti degli istituti di ricerca, ci raccontano di un'economia ogni giorno più inquinata, che sta affogando nell'illegalità. …

Raul Montanari - La prima notte  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Aug. 16, 2016
Raul Montanari - La prima notte

Raul Montanari - La prima notte
Italian | Baldini&Castoldi | 2013 | EPUB | Pages 205 | ASIN: B010VOKNLU | 1.68 Mb

La prima regola - Robert Crais  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at July 5, 2016
La prima regola - Robert Crais

La prima regola - Robert Crais
Italian | 2012 | 320 Pages | ASIN: B0086I29H0 | EPUB | 1.04 MB

Frank e Cindy Meyer, una coppia felice con due bambini, sono la perfetta incarnazione del sogno americano, fino al giorno in cui una banda di ladri professionisti fa irruzione nella loro casa di Los Angeles uccidendo tutta la famiglia e Ana, la loro baby sitter serba. È il settimo colpo messo a segno dalla banda in pochi mesi. I suoi membri sono degli specialisti e non lasciano indizi utili alle indagini, solo una scia di cadaveri. L'unico elemento in comune tra le vittime è che si era sempre trattato di criminali che nascondevano grandi quantità di droga e denaro…

Giovanni Floris - La prima regola degli Shardana  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 21, 2016
Giovanni Floris - La prima regola degli Shardana

Giovanni Floris - La prima regola degli Shardana
Italian | Feltrinelli | 2015 | ISBN: 880707043X | 335 pages | EPUB | 3 MB

A Prantixedda Inferru, nel cuore dell'Ogliastra, è un'estate da quarantacinque gradi all'ombra (ma senza l'ombra) quando Raffaele, Giuseppe e Sandro arrivano nel paesino con una missione molto improbabile: far rinascere la locale squadra di calcio e vincere la Coppa Sarda. Problema numero uno: il sindaco corrotto del paese e un milionario senza scrupoli remano contro, e con grande energia. Problema numero due: uno degli amici forse sta giocando contro la sua stessa squadra. Problema numero tre: quale sarà mai la prima regola degli Shardana? In una trama ricca di colpi di scena, Giovanni Floris sorprende tutti con una nuova declinazione della commedia all'italiana: la commedia alla sarda.

Mike - La prima volta a casa nostra  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at June 15, 2016
Mike - La prima volta a casa nostra

Mike - La prima volta a casa nostra
Italian | Mike | 2016 | EPUB | Pages 27 | ASIN: B01H2MXHJE | 3.08 Mb

Cathy Gillen Thacker - Per la prima volta  eBooks & eLearning

Posted by Proghunter at June 8, 2016
Cathy Gillen Thacker - Per la prima volta

Cathy Gillen Thacker - Per la prima volta
Italian | 2005 | ASIN: B00U9Z6Z78 | PDF/EPUB | 390 pages | 4.0 MB

Georges Simenon - La prima inchiesta di Maigret (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at May 23, 2016
Georges Simenon - La prima inchiesta di Maigret (repost)

Georges Simenon - La prima inchiesta di Maigret
Italian | Adelphi | 2001 | Pages 178 | ISBN: 8845916391 | EPUB | 3 MB

A dire il vero, il mestiere che aveva sempre sognato non esisteva. Da ragazzo, al paese, aveva come l’impressione che un sacco di gente non fosse al posto suo, o prendesse una strada sbagliata unicamente perché non aveva le idee chiare. E immaginava un uomo di infinita saggezza, e soprattutto di infinita perspicacia, al tempo stesso medico e sacerdote, un uomo in grado di intuire con un’occhiata il destino delle persone … Un uomo da consultare come si consulta un medico. Una specie di accomodatore di destini. Maigret non aveva mai parlato di questo con nessuno. Né osava pensarci troppo seriamente per paura di sentirsi ridicolo. Non potendo portare a termine gli studi di medicina, era comunque entrato nella polizia, per caso. Ma era stato poi veramente un caso? E i poliziotti non sono qualche volta proprio degli accomodatori di destini?