Umberto Ecco

Umberto Eco - Storia della bruttezza  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at March 4, 2016
Umberto Eco - Storia della bruttezza

Umberto Eco - Storia della bruttezza
Italian | Bompiani | 2010 | ISBN: 884527389X | 455 pages | PDF | 23 MB

Apparentemente bellezza e bruttezza sono concetti che si implicano l'uno con l'altro, e di solito s'intende la bruttezza come l'opposto della bellezza tanto che basterebbe definire la prima per sapere cosa sia l'altra. Ma le varie manifestazioni del brutto attraverso i secoli sono più ricche e imprevedibili di quanto comunemente si pensi. Ed ecco che sia i brani antologici che le straordinarie illustrazioni di questo libro ci fanno percorrere un itinerario sorprendente tra incubi, terrori e amori di quasi tremila anni, dove gli atti di ripulsa vanno di pari passo con toccanti moti di compassione, e al rifiuto della deformità si accompagnano estasi decadenti per le più seducenti violazioni di ogni canone classico…

Umberto Galimberti - La disposizione dell'amicizia e la possessione dell'amore  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Nov. 29, 2016
Umberto Galimberti - La disposizione dell'amicizia e la possessione dell'amore

Umberto Galimberti - La disposizione dell'amicizia e la possessione dell'amore
Italian | Orthotes | 2016 | ISBN: 8893140217 | 54 pages | EPUB | 1 MB

Platone ha inventato un grande rimedio per la follia: la ragione. In questo breve, denso e illuminante saggio, Umberto Galimberti muove dai Greci per giungere fino a noi e alla relazione che ci costituisce. Il Simposio, il più bel testo che mai sia stato scritto sull'amore, ci guida ancora a scoprire la mediazione che l'amore realizza tra la follia e la ragione. È attraverso l'amore che entriamo in contatto con la nostra follia: ci innamoriamo, infatti, proprio di chi è riuscito a intercettarla e a presentarla a noi stessi. A differenza dell'amicizia, l'amore crea una situazione di possessione, che non siamo capaci di governare e in cui a parlare è il corpo, non più il linguaggio della ragione.

Umberto Curi, "L'apparire del bello: Nascita di un'idea" (repost)  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Nov. 29, 2016
Umberto Curi, "L'apparire del bello: Nascita di un'idea" (repost)

Umberto Curi, "L'apparire del bello: Nascita di un'idea"
Bollati Boringhieri | 2013 | ISBN: 8833924033 | Italian | EPUB | 112 pages | 0.9 MB

"Bello" è un concetto di inquietante complessità, un giacimento di idee e intuizioni dilatatosi nel tempo fino ai confini estremi della riflessione. Bello, bellezza, sono tra le parole più ricorrenti per definire immagini, aure, fantasie e nutrire estri letterari, indugi filosofici. Si parla di bello in riferimento all'aspetto di una persona, alla suggestione di un paesaggio, alla forza comunicativa di un'opera d'arte. …

Umberto Galimberti, "Psiche e techne: L'uomo nell'età della tecnica"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Nov. 29, 2016
Umberto Galimberti, "Psiche e techne: L'uomo nell'età della tecnica"

Umberto Galimberti, "Psiche e techne: L'uomo nell'età della tecnica"
Feltrinelli | 2002 | ISBN: 8807817047 | Italian | EPUB | 812 pages | 1.1 MB

Noi continuiamo a pensare la tecnica come uno strumento a nostra disposizione, mentre la tecnica è diventata l’ambiente che ci circonda e ci costituisce secondo quelle regole di razionalità che, misurandosi sui soli criteri della funzionalità e dell’efficienza, non esitano a subordinare le esigenze dell’uomo alle esigenze dell’apparato tecnico…

Umberto Eco - Come viaggiare con un salmone (fixed)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Nov. 28, 2016
Umberto Eco - Come viaggiare con un salmone (fixed)

Umberto Eco - Come viaggiare con un salmone
Italian | La nave di Teseo | 2016 | ISBN: 8893440164 | 206 pages | EPUB | 3 MB

"Come viaggiare con un salmone" è un libro di istruzioni. Istruzioni sui generis, date da un maestro d'eccezione come Umberto Eco per situazioni molto particolari: come imparare a fare vacanze intelligenti, come sopravvivere alla burocrazia, come evitare malattie contagiose, come mangiare in aereo, come viaggiare con un salmone al seguito (se te lo regalano e non vuoi rinunciare alla leccornia), come evitare il carnevale, come non cedere all'ossessione della visibilità, e molto altro. Un libro che ci guida nella selva delle nostre giornate, nella consapevolezza che la vita corre per lo più tra piccole cose, incontri fortuiti, piccoli problemi, e non tra dilemmi amletici e interrogativi sull'essere, che occupano solo una piccolissima porzione del nostro tempo, pur essendo l'unica cosa che conta.
Umberto Veronesi, Mario Pappagallo - I segreti della lunga vita: Come mantenere corpo e mente in buona salute [Repost]

Umberto Veronesi, Mario Pappagallo - I segreti della lunga vita: Come mantenere corpo e mente in buona salute
2015 | ASIN: B00VVQH38E | Italiano | 239 Pagine | EPUB | 3.5 MB

Cuore criminale - Umberto Lenzi  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Nov. 18, 2016
Cuore criminale - Umberto Lenzi

Cuore criminale - Umberto Lenzi
Italian | 2015 | 222 Pages | ISBN: 889877138X | EPUB | 2.21 MB

Settembre 1947, dopo le tragiche vicende belliche, gli studi di Cinecittà sono stati restaurati e la produzione cinematografica ha ripreso in pieno l'attività. Il primo film girato negli stabilimenti di via Tuscolana è Cuore, dal famoso romanzo di Edmondo De Amicis. diretto da Duilio Coletti e interpretato da Vittorio De Sica e Maria Mercader. Ed è sul set di questo film che vengono rinvenute delle polizze del Monte dei Pegni intestate alla contessa Monaldi Vazquez occasionalmente presente sul set, che due giorni dopo viene rinvenuta cadavere nella sua villetta dei Parioli…

Umberto Tozzi - Yesterday, Today: 1976-2012 (2012)  Music

Posted by popsakov at Oct. 12, 2016
Umberto Tozzi - Yesterday, Today: 1976-2012 (2012)

Umberto Tozzi - Yesterday, Today: 1976-2012 (2012)
2CD | EAC Rip | FLAC (Img) + Cue + Log ~ 888 Mb | MP3 CBR320 ~ 288 Mb
Scans (PNG, 400 dpi) ~ 351 Mb | RAR 5% Recovery
Europop, Pop Rock, Soft Rock | Momy Records / Edel Italia #0207937EIT

Italian pop singer Umberto Tozzi began singing at a very young age, joining a band called Off Sound in 1968 and later teaming up with Adriano Pappalardo. "Un Corpo un 'Anima" became his first hit in 1974, and he recorded his debut album, Donna Amante Mia, in 1976. Ti Amo followed in 1977, and the successful Tu was released in 1978. Tozzi's breakthrough came a year later when he climbed the Italian and Latin American charts with "Gloria," a song covered by Laura Branigan on her 1982 self-titled debut record.

Umberto Eco - La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Oct. 3, 2016
Umberto Eco - La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia

Umberto Eco - La memoria vegetale e altri scritti di bibliofilia
Italian | Bompiani | 2011 | ISBN: 8845267318 | 233 pages | EPUB | 3 MB

Tutti possiamo sfruttare le bancarelle presenti nelle strade delle nostre città e acquistare libri, forse non preziosi come certe prime edizioni di grande pregio, ma sicuramente interessanti e sempre più interessanti col passare degli anni. La bibliofilia, quindi, è soprattutto l'amore per l'oggetto libro. Attenti, però, a non farla divenire malattia. Con l'abituale acutezza, humour e competenza, Eco passa in rassegna alcune opere, racconta aneddoti, traccia un criterio di valore, insomma ci guida nel magico mondo della bibliofilia. Perché Eco non si rivolge prevalentemente a chi è già un bibliofilo, ma a tutti gli altri, ai potenziali amanti del libro, che sono innumerevoli e che forse non sanno ancora di esserlo.

Umberto Eco - Sette anni di desiderio  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Sept. 27, 2016
Umberto Eco - Sette anni di desiderio

Umberto Eco - Sette anni di desiderio
Italian | Bompiani | 1983 | ISBN: 8858740793 | 400 pages | EPUB | 3 MB

Questo volume, pubblicato per la prima volta nel 1983, raccoglie interventi e articoli usciti sui principali quotidiani e riviste italiane dal 1977 al 1983. Umberto Eco, con piglio narrativo e umori satirici, mette in pratica una semiologia del quotidiano, un’attenzione all’universo dei discorsi giornalistici o politici, ai fatti di costume, secondo quella naturale vocazione "politica" di studioso dei linguaggi e delle loro mistificazioni. Ma perché porre l’accento su quei sette anni e perché di desiderio? Perché quella stagione si svolse (anche) all’insegna del desiderio: desiderio di morte, di martirio, di trasparenza, di sovrannaturale, di occulto. A tanto desiderio, e alla crisi della ragione che ne ha accompagnato il percorso, l’autore risponde con l’esercizio della ragionevolezza e dell’ironia.