Bruce Chatwin

Bruce Chatwin - Anatomia dell’irrequietezza  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at May 26, 2016
Bruce Chatwin - Anatomia dell’irrequietezza

Bruce Chatwin - Anatomia dell’irrequietezza
Italian | Adelphi | 2012 | ISBN: 8845912205 | 223 pages | EPUB | 3 MB

Per i lettori che conoscono e amano Bruce Chatwin "Anatomia dell’irrequietezza" diventerà una sorta di breviario; per quelli che hanno meno familiarità con l’opera del grande vagabondo sarà un’introduzione alle sue esperienze e alle sue idee, un viaggio con Chatwin alla scoperta di Chatwin. Forse mai come in certe parti di questo libro – soprattutto nelle notizie autobiografiche e nella memorabile lettera al suo editore Tom Maschler – Chatwin è stato prossimo a rivelare che cosa stava al fondo del suo essere e della sua inquietudine di uccello migratore, devoto per istinto alla «alternativa nomade». Ma perché il nomadismo può proporsi come alternativa alla cosiddetta civiltà? Le risposte si delineano di pagina in pagina attraverso scritti che abbracciano vent’anni di una vita breve, intensa, errabonda, dal 1968 al 1987, e rispecchiano le varie incarnazioni di Chatwin…

Bruce Chatwin - In Patagonia  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at May 26, 2016
Bruce Chatwin - In Patagonia

Bruce Chatwin - In Patagonia
Italian | Adelphi | 2011 | ASIN: B0067MKEVU | 264 pages | EPUB | 3 MB

Opera prima di Chatwin, pubblicata nel 1977 e subito diventata una leggenda, "In Patagonia" è la storia di un viaggio sulle tracce di un mostro preistorico e di un parente navigatore, e un inno all’incanto del vagabondare. Baracche di lamiera, assurdi chalets, finti castelli, vaste fattorie, espatriati eccentrici: ogni tappa è una miniatura di romanzo, in cui la Patagonia si rivela un luogo che fa parte della geografia di ognuno, anche di chi non c’è mai stato.

Bruce Chatwin - Che Ci Faccio Qui  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Nov. 14, 2014
Bruce Chatwin - Che Ci Faccio Qui

Bruce Chatwin - Che Ci Faccio Qui
Adelphi | 2004 | ISBN: 8845918955 | 444 pages | EPUB | 1 MB

Una raccolta, iniziata dallo stesso Chatwin a pochi mesi dalla morte, di alcuni brani dispersi della sua opera, che valgono come altrettante tappe di una sola avventura, di tutta una vita intesa come "un viaggio da fare a piedi". Al seguito di Indira Gandhi o in visita da Ernst Jünger, alla ricerca dello yeti o nei quartieri poveri di Marsiglia, a cena con Diana Vreeland o con Werner Herzog nel Ghana o con un geomante cinese a Hong Kong: Chatwin è sempre in viaggio e osserva ogni esperienza con lo sguardo penetrante di chi, a partire da qualsiasi cosa, vuole andare più lontano possibile.

Utz di Bruce Chatwin  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at July 22, 2014
Utz di Bruce Chatwin

Utz di Bruce Chatwin
Adelphi | 2000 | ISBN: 8845915204 | 130 pages | EPUB | 3 MB

Pubblicato da Chatwin nell’autunno del 1988, poco prima della sua morte, questo libro è stato accolto con ammirazione, come «una gemma squisita, compatta, luccicante, riccamente sfaccettata». Nella Praga attraversata prima dagli orrori della Guerra e poi dalla sua collocazione dietro la cortina di ferro vive Utz, nel quale alberga una passione che l'aiuta a fuggire dalla realtà grigia e decadente della capitale ceca. E' la passione per le statuette di porcellana, alimentata fin da bimbo ma coltivata grazie al patrimonio che Utz possiede fino a diventare una delle più formidabili del mondo. Il tutto all'ombra di un compromesso con lo Stato che gli consente di trattenere le preziosissime statuette ma che se ne aspetta la consegna (in un Museo) al momento della sua morte.

Under the Sun The Letters of Bruce Chatwin  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Feb. 14, 2014
Under the Sun The Letters of Bruce Chatwin

Under the Sun The Letters of Bruce Chatwin
Viking | 2011 | ISBN: 0670022462 | 560 pages | EPUB | 3 MB

"Wonderful…the closest we are ever going to get to a Chatwin autobiography." -William Dalrymple, The Times Literary Supplement (London)
The celebrated author of such beloved works as In Patagonia and The Songlines, Bruce Chatwin was a nomad whose desire for adventure and enlightenment was made wholly evident by his writing. This marvelous selection of letters-to his wife, to his parents, and to friends, including Patrick Leigh Fermor, James Ivory, and Paul Theroux- reveals a passionate man and a storyteller par excellence.

Le vie dei canti di Bruce Chatwin  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Jan. 20, 2014
Le vie dei canti di Bruce Chatwin

Le vie dei canti di Bruce Chatwin
Adelphi | 1995 | ISBN: 8845911411 | 390 pages | EPUB | 3 MB

"La domanda cui cercherò di rispondere è la seguente: Perché gli uomini invece di stare fermi se ne vanno da un posto all'altro?" (Bruce Chatwin a Tom Maschler, 1969). Un libro ibrido i cui registri - racconto, riflessione etno-antropologica, diario, raccolta di citazioni - danno vita ad un'alchimia perfetta. Alla ricerca dei miti fondativi della civiltà aborigena australiana, Chatwin percorre le strade invisibili che gli Anziani, gli Uomini dei Tempi Antichi, percorsero cantando i nomi delle cose e dando loro vita: fiumi, montagne, saline, sabbia…

Bruce Chatwin - Le vie dei canti (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at May 26, 2016
Bruce Chatwin - Le vie dei canti (repost)

Bruce Chatwin - Le vie dei canti
Italian | Adelphi | 1995 | ISBN: 8845911411 | 390 pages | EPUB | 3 MB

Un libro ibrido i cui registri - racconto, riflessione etno-antropologica, diario, raccolta di citazioni - danno vita ad un'alchimia perfetta. Alla ricerca dei miti fondativi della civiltà aborigena australiana, Chatwin percorre le strade invisibili che gli Anziani, gli Uomini dei Tempi Antichi, percorsero cantando i nomi delle cose e dando loro vita: fiumi, montagne, saline, sabbia… Luoghi conosciuti, oggi, solo dai discendenti di quegli Anziani, che devono difendere i sacri luoghi dai nuovi pericoli della modernità, come il tracciato della ferrovia che rischia di violare i Sogni, i Totem - invisibili agli occhi di un europeo - che, come briciole, gli Antenati hanno lasciato dietro di sé nel loro viaggio attraverso il paese…

Bruce Chatwin - Sulla collina nera  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at April 2, 2015
Bruce Chatwin - Sulla collina nera

Bruce Chatwin - Sulla collina nera
Adelphi | 1996 | ISBN: 8845912159 | 290 pages | EPUB | 3 MB

Questo romanzo è la storia della lunga vita di due gemelli identici. Lewis e Benjamin Jones per ottant’anni mangiano lo stesso cibo, indossano gli stessi vestiti, dormono nello stesso letto, roteano l’ascia con lo stesso gesto. Vivono in una fattoria chiamata «La Visione», posta sulla linea che separa il Galles dall’Inghilterra, in una natura aspra e scarsamente abitata. Se osservata da vicino, la loro esistenza è folta di avvenimenti, spesso crudeli e violenti, ma tutto si svolge entro un raggio di dieci miglia dalla fattoria. I due gemelli non possono abbandonare quella casa e quei luoghi come non potrebbero separarsi fra loro. Un cerchio magico stringe le loro vite, e all’interno di esso si ripercuotono, in un’eco stravolta, gli eventi del mondo.

Ben Chatwin - Heat & Entropy (2016)  Music

Posted by vItOrrEs2009 at July 31, 2016
Ben Chatwin - Heat & Entropy (2016)

Ben Chatwin - Heat & Entropy (2016)
Label: Ba Da Bing! | MP3 320 kbps CBR | 40:00 min | 101 mb
Electronic, Ambient, Modern Classical

Ben Chatwin begins his new album with an instrument you'd least expect a dulcitone. Created in the late 19th century, the keyboard hits tuning forks with felt hammers, sounding like an ornate music box. It serves as the perfect lead in to Heat & Entropy, whose title refers to how introducing heat (energy) and entropy (chaos) into any given system can create life, exploring the blurring lines between man and machine.

The Songlines  

Posted by MoneyRich at March 27, 2015
The Songlines

The Songlines by Bruce Chatwin
English | June 1, 1988 | ISBN: 0140094296 | 304 Pages | PDF | 13 MB

Bruce Chatwin-author of In Patagonia-ventures into the desolate land of Outback Australia to learn the meaning of the Aborginals' ancient "Dreaming-tracks." Along these timeless paths, amongst the fortune hunters and redneck Australians, racist policemen and mysterious Aboriginal holy men, he discovers a wondrous vision of man's place in the world.