Giancarlo Siani

Fortapàsc / Fort Apache (2009)  Video

Posted by MirrorsMaker at March 25, 2014
Fortapàsc / Fort Apache (2009)

Fortapàsc (2009)
DVDRip | MKV | 718 x 380 | x264 @ 1403 Kbps | 105 min | 1,44 Gb
Audio: Italian AC3 5.1 @ 448 Kbps | Subs (idx/sub, srt): English, Italian
Genre: Crime, Drama

Giancarlo Siani, a reporter for Il Mattino, is killed with ten pistol shots in 1985. An easygoing 26 year-old, he loves his life and his work. During the last four months of his life, he goes from his home in the Vomero neighborhood to the hell of Torre Annunziata, the kingdom of crime boss Valentino Gionta. Giancarlo is investigating corruption in earthquake reconstruction efforts. Amidst the mafia, corrupt politicians, frightened prosecutors and helpless policemen, he is like a lily in the mud.

Fortapasc (2009)  Video

Posted by Someonelse at May 27, 2012
Fortapasc (2009)

Fortapàsc (2009)
DVD9 | VIDEO_TS | PAL 16:9 | 01:45:32 | 4,68 Gb
Audio: Italian AC3 5.1 @ 448 Kbps | Subs: English, Italian
Genre: Crime, Drama

Giancarlo Siani, a reporter for Il Mattino, is killed with ten pistol shots in 1985. An easygoing 26 year-old, he loves his life and his work. During the last four months of his life, he goes from his home in the Vomero neighborhood to the hell of Torre Annunziata, the kingdom of crime boss Valentino Gionta. Giancarlo is investigating corruption in earthquake reconstruction efforts. Amidst the mafia, corrupt politicians, frightened prosecutors and helpless policemen, he is like a lily in the mud.

Giancarlo Comi, Viviana Kasam - La rivoluzione del cervello (2011)  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at July 25, 2017
Giancarlo Comi, Viviana Kasam - La rivoluzione del cervello (2011)

Giancarlo Comi, Viviana Kasam - La rivoluzione del cervello (2011)
Italian | 2011 | 98 pages | ASIN: N/A | True PDF | 10.3 MB

Il cervello, questo sconosciuto. Regola le nostre funzioni, le nostre emozioni, il nostro pensiero, se si ammala o deteriora compromette drammaticamente la qualità della nostra vita, eppure quanti sanno come funziona? La maggior parte dei non addetti ai lavori ignora le modalità di trasmissione degli impulsi elettrici e dei mediatori chimici che ci consentono di vedere, sentire, gustare, risolvere un problema o meditare su noi stessi. E crediamo ciecamente in una serie di miti antichi –che la ricerca ha sfatato-. Conoscere il cervello è fondamentale per tenerlo in forma, espanderne le capacità, curarlo.
Thomas Hampson, Nashville Symphony Orchestra & Giancarlo Guerrero - Danielpour: Songs of Solitude & War Songs (2016)

Thomas Hampson, Nashville Symphony Orchestra & Giancarlo Guerrero - Danielpour: Songs of Solitude & War Songs
Classical | WEB FLAC (tracks) & d. booklet | 60:35 min | 245 MB
Label: Naxos | Tracks: 12 | Rls.date: 2016

Acclaimed as one of America's leading contemporary composers, Richard Danielpour wrote Songs of Solitude as a response to the events of 9/11. Drawing on the poems of W.B. Yeats, the work enshrines a sense of economy and sparseness, formed of a set of six powerful orchestral songs. The motivating force for War Songs was a series of photographs of the young men and women killed in the Iraq War. The song cycle, with its texts by Walt Whitman, was written for the Nashville Symphony to commemorate the 150th anniversary of the end of the Civil War. Toward the Splendid City is a portrait of New York City driven by Danielpour's love-hate relationship with his hometown.

Troppo napoletano - Alessandro Siani  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at March 27, 2017
Troppo napoletano - Alessandro Siani

Troppo napoletano - Alessandro Siani
Italian | 2015 | 113 Pages | ISBN: 8804658576 | EPUB | 153.82 KB

"Quante volte i miei concittadini sono stati segnati da un fatidico e superficiale commento: 'Sei troppo napoletano'. Scusate, ma che razza di giudizio è? C'è un'unità di misura per stabilire i livelli di napoletanità? e poi, senza cadere nel vittimismo, perché questo metro di valutazione viene applicato sempre e solo a noi? Io non ho mai sentito dire, nei confronti di altri popoli o nazioni, quello che viene detto a noi. Avete mai sentito qualcuno dire: 'Sei troppo svedese'? oppure: 'Guaglió, tu sei troppo hawaiano'? Io ho rispetto per le radici, e mi piace l'idea che ognuno possa coltivare le proprie tradizioni…

Marco Siani - Io e te. Amicizia ed amore  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 11, 2017
Marco Siani - Io e te. Amicizia ed amore

Marco Siani - Io e te. Amicizia ed amore
Italian | 2017 | 68 pages | ISBN 8892651897 | EPUB | 0,6 MB

Crediamo che alcune relazioni siano eterne, i sentimenti immutabili nel tempo, che le mani della persona amata saranno sempre intrecciate alle nostre e le braccia del nostro migliore amico perennemente pronte ad accoglierci. Spesso la vita dimostra il contrario, anche i legami più profondi e simbiotici possono spezzarsi, lasciando dentro un vuoto incolmabile. Con questa dura realtà si scontra Luca, il protagonista del romanzo, quando Antonella decide di troncare la loro storia d'amore.

Bruno De Stefano - Napoli criminale [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Dec. 7, 2016
Bruno De Stefano - Napoli criminale [Repost]

Bruno De Stefano - Napoli criminale
2007 | ISBN: 8854107018 | Italiano | 288 Pagine | EPUB/MOBI | 1 MB

Giancarlo Zizola, "Il conclave. Storia e segreti"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Oct. 13, 2016
Giancarlo Zizola, "Il conclave. Storia e segreti"

Giancarlo Zizola, "Il conclave. Storia e segreti"
Newton Compton | 2013 | ISBN: 8854154733 | Italian | EPUB/PDF | 536/426 pages | 0.5/4.2 Mb

L'elezione papale da San Pietro a oggi …

Miss Luna by Giancarlo Pawelec for NIF Magazine  Girls

Posted by nrg at Oct. 12, 2016
Miss Luna by Giancarlo Pawelec for NIF Magazine

Miss Luna - Giancarlo Pawelec Photoshoot 2016
12 jpg | 1228*1843 | 4.43 MB
Canadian model

Napoli criminale - Bruno De Stefano (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Sept. 21, 2016
Napoli criminale - Bruno De Stefano (Repost)

Napoli criminale - Bruno De Stefano
Italian | 2007 | 288 Pages | ISBN: 8854107018 | EPUB | 453.58 KB

Un far west senza sceriffi dove il crimine impera indisturbato. Ecco come appare Napoli a chi legge le cronache che raccontano di una città mattatoio attraversata da una violenza che non risparmia niente e nessuno. Una città in cui il sangue imbratta, senza distinzioni sociali né geografiche, le strade eleganti e i vicoli malfamati, i quartieri dei ricchi e i rioni dei poveracci, i palazzi della politica e le stanze del potere. Nel vasto e variegato catalogo degli orrori che si sono consumati all'ombra del Vesuvio, uno spazio rilevante è occupato dai clan della camorra che con le loro guerre hanno provocato centinaia e centinaia di morti…