Giuseppe Furno

La dea della fortuna - Giuseppe Furno  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Oct. 30, 2016
La dea della fortuna - Giuseppe Furno

La dea della fortuna - Giuseppe Furno
Italian | 2016 | 288 Pages | ASIN: B01FMBBLQ8 | EPUB | 515.05 KB

Come ogni estate, Roma ritrova il suo splendore in un agosto caldo e deserto. Fra i pochi che popolano la città, c’è l’investigatore privato Fabio Gracco, cinquant’anni, un divorzio alle spalle e una vita sentimentale fatta di alti e bassi.
Gracco ha appena svolto un’indagine su un caso d’infedeltà coniugale che coinvolge Nicola de Nicola, un noto politico d’area progressista, astro nascente nella corsa alle primarie per la Regione Lazio. Potrebbe finire tutto così, con una scenata della moglie, l’avvio dell’iter per il divorzio, magari uno scandalo mediatico con le inevitabili dimissioni del politico. Ma le cose si complicano drammaticamente, perché una giovane archeologa viene ritrovata morta nel sotterraneo del palazzo dove ha sede il comitato elettorale di de Nicola…
Giuseppe Furno - Vetro. Una storia travolgente, un'epoca e un luogo interessanti (Repost)

Giuseppe Furno - Vetro. Una storia travolgente, un'epoca e un luogo interessanti
Italian | Longanesi | 2013 | EPUB | Pages 776 | ASIN: B00AN4QWSW | 3.78 Mb

Giuseppe Furno - Vetro  

Posted by anthony93fr at June 20, 2013
Giuseppe Furno - Vetro

Giuseppe Furno - Vetro
Italian | Longanesi | EPUB | Pages: N/A | ISBN: 8830436749 | 2013 | 3 Mb

Giuseppe Marcenaro - Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Nov. 30, 2016
Giuseppe Marcenaro - Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie (repost)

Giuseppe Marcenaro - Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie
Italian | Mondadori | 2008 | ISBN: 8842498475 | 240 pages | EPUB | 3 MB

Non luogo per eccellenza, il cimitero è una realtà vitalissima. Per definizione è un territorio "oltre", destinato ad accogliere i defunti che, espurghi dell'esistente, vengono ammucchiati a parte, fuori dal consesso dei viventi. Il cimitero, spazio fisico e mentale dove sono messe in gioco le angosce suscitate dal rimpianto per qualcuno che se ne è andato (o finalmente toltosi dai piedi), è il controtipo lucido e inconscio della più aulica follia umana: la sopravvivenza di se stessi. Nei cimiteri tutto si svolge sotto mentite spoglie, giacché sono soltanto i viventi che conferiscono senso al luogo più inverosimile mai inventato dall'uomo. I morti sono inerti. Possono tuttavia permettersi periodici ritorni nella mente di coloro che stanno ancora fuori dei funebri recinti.

Giuseppe Palma - T.T.I.P. Che cos'è, cosa prevede e perché occorre fermarlo  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Nov. 29, 2016
Giuseppe Palma - T.T.I.P. Che cos'è, cosa prevede e perché occorre fermarlo

Giuseppe Palma - T.T.I.P. Che cos'è, cosa prevede e perché occorre fermarlo
Italian | GDS | 2016 | ASIN: B01H41PDCM | 26 pages | EPUB | 3 MB

Questo breve dossier dell’avvocato Giuseppe Palma presenta, seppur in sintesi, un utilissimo vademecum sul T.T.I.P. (Transatlantic Trade and Investment Partnership), evidenziandone soprattutto le gravi criticità. Il dossier si occupa degli obiettivi del T.T.I.P., del suo rapporto con i diritti fondamentali e con l’€uro, della competenza dell’UE e del vincolo diretto per gli Stati, del sistema ISDS e per finire della Captive Demand.
Giuseppe Cocca - Succhi & Salute. L'utilizzo terapeutico degli estratti di frutta e verdura spiegati dal medico (2015) [Repost]

Giuseppe Cocca - Succhi & Salute. L'utilizzo terapeutico degli estratti di frutta e verdura spiegati dal medico (2015)
Italiano | 12 novembre 2015 | ISBN: 8863863202 | 173 Pagine | AZW3/MOBI/EPUB/PDF | 10.7 MB

Migliora la tua salute imparando a conoscere i benefici degli smoothie e dei succhi, spiegati dal dottor Giuseppe Cocca. Come dice infatti lo stesso Cossa: "L'obiettivo dei succhi è la disintossicazione del liquido extracellulare. Cellule più sane e apparato digerente rivitalizzato significano più energie a disposizione della mente per realizzare i nostri veri programmi di vita."

Giuseppe Gibboni - Prodigi (2016)  Music

Posted by LoveHive at Nov. 25, 2016
Giuseppe Gibboni - Prodigi (2016)

Giuseppe Gibboni - Prodigi (2016)
Classical | MP3 CBR 320 kbps | 01:06:44 | 154 MB
Label: Warner Classics

Giuseppe Gibboni is the winner of the first-ever Italian edition of TV talent competition Prodiges (Prodigi) for young musicians and dancers, produced by Endemol Shine Italy and in collaboration with Unicef, the world's leading organisation for children in over 190 countries.

Giuseppe Rensi - Lineamenti di filosofia scettica [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Nov. 21, 2016
Giuseppe Rensi - Lineamenti di filosofia scettica [Repost]

Giuseppe Rensi - Lineamenti di filosofia scettica
2014 | ISBN: 8868262487 | Italiano | 325 Pagine | EPUB | 0.4 MB
Giuseppe Grana, "Manuale illustrato di primo soccorso per sicuristi aziendali, associazioni di volontariato, soccorritori occas

Giuseppe Grana, "Manuale illustrato di primo soccorso per sicuristi aziendali, associazioni di volontariato, soccorritori occasionali"
Essebiemme | 2001 | ISBN: 8884850754 | Italian | PDF | 616 pages | 32 MB

A distanza di anni si è resa necessaria una nuova edizione dell'opera sia perché l'ulteriore esperienza acquisita ha portato ad una radicale modifica dei corsi di primo intervento sanitario per i sicuristi e per il volontariato sia perché le linee guida dei corsi IRC sono cambiate. …

Giuseppe Ricuperati, "Storia della scuola in Italia: Dall'Unità a oggi"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Nov. 16, 2016
Giuseppe Ricuperati, "Storia della scuola in Italia: Dall'Unità a oggi"

Giuseppe Ricuperati, "Storia della scuola in Italia: Dall'Unità a oggi"
La Scuola | 2015 | ISBN: 8835042690 | Italian | EPUB | 410 pages | 0.8 MB

Una ricostruzione della storia della scuola (e dell'università) italiana: dalla legge Casati alla riforma Gentile, dalla Carta della Scuola fascista al dibattito nella Costituente, dalla stagione del centro-sinistra ai Decreti delegati, dalla scuola dell'autonomia alle speranze (e alle incognite) della "buona scuola”…