il Gatto e il Cappello Matto

Pier Maria Furlan - Sbatti il matto in prima pagina  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Sept. 1, 2016
Pier Maria Furlan - Sbatti il matto in prima pagina

Pier Maria Furlan - Sbatti il matto in prima pagina
Italian | Donzelli | 2016 | ISBN-10: 8868434822 | 445 pages | EPUB | 2 MB

In dieci anni, tra il 1968 e il 1978, matura il clima che porterà l'Italia, primo paese al mondo, alla chiusura dei manicomi. In questo contesto il ruolo dei quotidiani è fondamentale: grazie alle loro inchieste e alle interviste, cronisti, inviati e opinionisti contribuiscono a sensibilizzare l'opinione pubblica sugli orrori nascosti dentro le mura degli ospedali psichiatrici, dove poveri, anziani, omosessuali e bambini disabili vengono di rado curati e quasi sempre segregati e maltrattati, sino a far perdere loro ogni dignità umana. Attraverso gli articoli delle maggiori testate giornalistiche nazionali, questo lavoro ricostruisce la storia di quegli anni così significativi: a raccontarla sono i protagonisti della cultura del tempo, da Indro Montanelli ad Angelo Del Boca, da Dacia Maraini a Natalia Aspesi, ma anche intellettuali internazionali come Michel Foucault, Noam Chomsky e Jean-Paul Sartre.

Ilaria Tomasini - Cuore di gatto  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 8, 2016
Ilaria Tomasini - Cuore di gatto

Ilaria Tomasini - Cuore di gatto
Italian | Il Gatto e la Luna | 2010 | ISBN: 9788896104071 | 46 pages | EPUB | 3 MB

Sette racconti in punta di zampa. Sette racconti che hanno un unico denominatore comune: il gatto. Gatti buffi, curiosi, teneri, commoventi, pasticcioni o avventurosi, come solo i gatti sanno essere. Sette storie d'amore e di magia, di amicizie indissolubili e avventure a zonzo per il mondo, scritte con dolcezza e un tocco d'ironia. Sette storie che sembrano quasi fiabe e che non mancheranno di affascinare chiunque ami i gatti, grandi o piccini. Fiabe per tutte le età, per chi ha voglia di sognare e lasciarsi trasportare dalle ali della fantasia. per chi ama i gatti ma anche per chi ama semplicemente tornare a sentirsi un po' bambino e stupirsi davanti alle piccole cose.

Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Proghunter at Feb. 17, 2016
Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto (Repost)

Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto
Italian | 2014 | ISBN: 886380723X | PDF/EPUB | 80 pages | 5.5 MB

Steven Hales - Il gatto e la filosofia  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Nov. 27, 2014
Steven Hales - Il gatto e la filosofia

Steven Hales - Il gatto e la filosofia
Italian | COLLA EDITORE | 2011 | PDF | Pages 288 | ISBN: 8889527625 | 2.55 Mb

Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto. Una storia d'amore (repost)  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Nov. 14, 2014
Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto. Una storia d'amore (repost)

Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto. Una storia d'amore
Corbaccio| 2014 | EPUB | Pages 153 | ISBN: 886380723X | 1 MB

Si è presentata davanti alla finestra della camera da letto una mattina d’inverno e lo ha fissato con i suoi begli occhi tondi e color oro. In quel momento esatto ha cominciato a farsi strada nella sua vita. Questo libro è incantevole come una micetta di sei settimane. Uddenberg descrive come nasce una vera e propria storia d’amore, con emozioni e sentimenti non dissimili da una storia fra esseri umani: lei chi è? Le piaccio? Adesso cosa pensa? Perchè si comporta così? Domande a cui l’autore, professore universitario in pensione, risponde facendo appello alla letteratura, alla filosofia, all’etologia. E a cui risponde con fantasia, umorismo e tanta delicatezza.

Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto. Una storia d'amore  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Nov. 2, 2014
Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto. Una storia d'amore

Nils Uddenberg - Il vecchio e il gatto. Una storia d'amore
Italian | Corbaccio| 2014 | EPUB | Pages 153 | ISBN: 886380723X | 1.26 Mb

Piergiorgio Bianchi, "Il sintomo e il discorso: Lacan legge Marx"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Nov. 27, 2016
Piergiorgio Bianchi, "Il sintomo e il discorso: Lacan legge Marx"

Piergiorgio Bianchi, "Il sintomo e il discorso: Lacan legge Marx"
Orthotes | 2014 | ISBN: 8897806473 | Italian | EPUB | 144 pages | 0.9 MB

Marx è l'«inventore del sintomo». Accostando la nozione di sintomo alla teoria del plusvalore, Lacan pone la pulsione e i suoi destini sul versante dei processi descritti nel Capitale. Per la psicoanalisi, metafora e ripetizione sono i due aspetti in cui il sintomo si presenta. La prima è legata all'emergere di un senso nascosto ma decifrabile, la seconda insiste su di un godimento impossibile ed opaco.

Dylan Dog - Il Nero della Paura - 15 - Febbre di Ghiaccio (2016)  Comics

Posted by edi1967 at Nov. 27, 2016
Dylan Dog - Il Nero della Paura - 15 - Febbre di Ghiaccio (2016)

Dylan Dog - Il Nero della Paura - 15 - Febbre di Ghiaccio (2016)
Italian | CBR + PDF | 52 pages | 107 MB

In ogni volume le più grandi firme del fumetto italiano. Con la prima uscita una storia inedita, "Il bianco e il nero", scritta da Barbato e disegnata da Roi e due racconti imperdibili firmati Tiziano Sciavi.

Steven Nadler - Il filosofo, il sacerdote e il pittore. Un ritratto di Descartes [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Nov. 26, 2016
Steven Nadler - Il filosofo, il sacerdote e il pittore. Un ritratto di Descartes [Repost]

Steven Nadler - Il filosofo, il sacerdote e il pittore. Un ritratto di Descartes
2014 | ISBN: 8806217631 | Italiano | 174 Pagine | EPUB | 1.5 MB

Michel Foucault - Sorvegliare e punire [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Nov. 24, 2016
Michel Foucault - Sorvegliare e punire [Repost]

Michel Foucault - Sorvegliare e punire
Italian | Einaudi | 2013 | ISBN: 8806174762 | 340 pages | EPUB | 1 MB

«Si imprigiona chi ruba, si imprigiona chi violenta, si imprigiona anche chi uccide. Da dove viene questa strana pratica, e la singolare pretesa di rinchiudere per correggere, avanzata dai codici moderni? Forse una vecchia eredità delle segrete medievali? Una nuova tecnologia, piuttosto: la messa a punto, tra il XVI e il XIX secolo, di tutto un insieme di procedure per incasellare, controllare, misurare, addestrare gli individui, per renderli docili e utili nello stesso tempo. Sorveglianza, esercizio, manovre, annotazioni, file e posti, classificazioni, esami, registrazioni. Tutto un sistema per assoggettare i corpi, per dominare le molteplicità umane e manipolare le loro forze, si era sviluppato nel corso dei secoli classici negli ospedali, nell'esercito, nelle scuole, nei collegi, nelle fabbriche: la disciplina. Il XVIII secolo ha senza dubbio inventato la libertà, ma ha dato loro una base profonda e solida, la società disciplinare, da cui dipendiamo ancora oggi».