L'estate Fredda

Sergio Romano - In lode della guerra fredda. Una controstoria [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at Dec. 1, 2016
Sergio Romano - In lode della guerra fredda. Una controstoria [Repost]

Sergio Romano - In lode della guerra fredda. Una controstoria
2015 | ASIN: B00VEAM4IQ | Italiano | 93 Pagine | EPUB | 0.6 MB

Gianrico Carofiglio - L'estate fredda (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Nov. 23, 2016
Gianrico Carofiglio - L'estate fredda (repost)

Gianrico Carofiglio - L'estate fredda
Italian | Einaudi | 2016 | ISBN: 8806227742 | 340 pages | EPUB | 3 MB

Siamo nel 1992, tra maggio e luglio. A Bari, come altrove, sono giorni di fuoco, fra agguati, uccisioni, casi di lupara bianca. Quando arriva la notizia che un bambino, figlio di un capo clan, è stato rapito, il maresciallo Pietro Fenoglio capisce che il punto di non ritorno è stato raggiunto. Adesso potrebbe accadere qualsiasi cosa. Poi, inaspettatamente, il giovane boss che ha scatenato la guerra, e che tutti sospettano del sequestro, decide di collaborare con la giustizia. Nella lunga confessione davanti al magistrato, l'uomo ripercorre la propria avventura criminale in un racconto ipnotico animato da una forza viva e diabolica; da quella potenza letteraria che Gadda attribuiva alla lingua dei verbali. Ma le dichiarazioni del pentito non basteranno a far luce sulla scomparsa del bambino…

Una fredda mattina d'inverno - Barbara Taylor Sissel  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Nov. 18, 2016
Una fredda mattina d'inverno - Barbara Taylor Sissel

Una fredda mattina d'inverno - Barbara Taylor Sissel
Italian | 2016 | 344 Pages | ASIN: B01LX2AUTM | EPUB | 597.53 KB

In una fredda mattina di ottobre, Lauren Wilder arriva a un pelo dall’investire Bo Laughlin, che cammina lungo il bordo della strada. Bo, un giovane molto conosciuto nella piccola città di Hardys Walk, sembra non aver riportato danni, anche se il sesto senso di Lauren le suggerisce il contrario. La verità è che la donna non si è più ripresa veramente dall’incidente che ha avuto due anni prima e non è in grado di fare affidamento sulle sue capacità mentali. Succede, però, che Bo scompare e la polizia cerca di appurare se la sparizione possa essere ricollegata a lei…

L'estate fredda - Gianrico Carofiglio  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Oct. 27, 2016
L'estate fredda - Gianrico Carofiglio

L'estate fredda - Gianrico Carofiglio
Italian | 2016 | 340 Pages | ISBN: 8806227742 | EPUB | 358.39 KB

Siamo nel 1992, tra maggio e luglio. A Bari, come altrove, sono giorni di fuoco, fra agguati, uccisioni, casi di lupara bianca. Quando arriva la notizia che un bambino, figlio di un capo clan, è stato rapito, il maresciallo Pietro Fenoglio capisce che il punto di non ritorno è stato raggiunto. Adesso potrebbe accadere qualsiasi cosa. Poi, inaspettatamente, il giovane boss che ha scatenato la guerra, e che tutti sospettano del sequestro, decide di collaborare con la giustizia. Nella lunga confessione davanti al magistrato, l'uomo ripercorre la propria avventura criminale in un racconto ipnotico animato da una forza viva e diabolica; da quella potenza letteraria che Gadda attribuiva alla lingua dei verbali. Ma le dichiarazioni del pentito non basteranno a far luce sulla scomparsa del bambino…

La guerra civile fredda - Daniele Luttazzi  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Sept. 28, 2016
La guerra civile fredda - Daniele Luttazzi

La guerra civile fredda - Daniele Luttazzi
Italian | 2009 | 238 Pages | ISBN: 8807702134 | EPUB | 1.12 MB

Dopo aver introdotto il concetto di "golpe al rallentatore" Luttazzi aggiorna il quadro con l'esame satirico della tappa successiva: la "guerra civile fredda". Essa è il risultato del progetto reazionario, creatore di disuguaglianze e gerarchie, in atto da un ventennio nel Paese. Se risulta paradossale l'appoggio che col loro voto i cittadini italiani stanno dando alle politiche classiste che da anni li danneggiano, una spiegazione tuttavia c'è. Che Berlusconi e la Lega continuino a vincere le elezioni; An si fonda col PDL; Di Pietro cresca nei sondaggi; il PD resti inconcludente; Prodi abbia battuto Berlusconi per due volte; la Chiesa attragga fedeli da duemila anni; e Grillo riempia i palazzetti e le piazze coi suoi meet up lo si deve innanzitutto al potere di una forte tecnica di persuasione: la narrazione emotiva…
Alessandra Tarissi De Jacobis e Francesca Gualdi - Le cento migliori ricette di pasta fredda [Repost]

Alessandra Tarissi De Jacobis e Francesca Gualdi - Le cento migliori ricette di pasta fredda
2012 | ASIN: B008VGI6FG | Italiano | 107 pages | EPUB | 1.4 MB
Ottavio Barié, "Dalla guerra fredda alla grande crisi. Il nuovo mondo delle relazioni internazionali"

Ottavio Barié, "Dalla guerra fredda alla grande crisi. Il nuovo mondo delle relazioni internazionali"
Publisher: Il Mulino | 2013 | ISBN: 8815244581 | Italian | PDF | 272 pages | 25.9 Mb

Alla fine degli anni Ottanta la dissoluzione del mondo comunista ha completamente ridisegnato lo scenario politico globale: è finito l'equilibrio bipolare della guerra fredda, nuovi protagonisti sono venuti avanti, nuove zone di tensione sono emerse, il sistema internazionale stenta a ritrovare un equilibrio e anzi oggi riceve i duri colpi della crisi. …

Zeev Sternhell - Contro l'Illuminismo. Dal XVIII secolo alla guerra fredda  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at May 19, 2016
Zeev Sternhell - Contro l'Illuminismo. Dal XVIII secolo alla guerra fredda

Zeev Sternhell - Contro l'Illuminismo. Dal XVIII secolo alla guerra fredda
Italian | Dalai Editore | 2007 | EPUB | Pages 655 | ISBN: 8860730600 | 4.13 Mb

Julia - Volume 204 - Pista Fredda per Julia  Comics

Posted by Mendose at March 24, 2016
Julia - Volume 204 - Pista Fredda per Julia

Julia - Volume 204 - Pista Fredda per Julia
Italian | CBR | 132 pages | 93.4 MB

Jørn Riel - La vergine fredda  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at March 17, 2016
Jørn Riel - La vergine fredda

Jørn Riel - La vergine fredda
Italian | Iperborea | 2002 | ISBN: 9788870911022 | 176 pages | EPUB | 3 MB

Bianco ovunque, il bianco di una neve perennemente immacolata, distese scintillanti, iceberg che i giochi di luce trasformano in fantomatici velieri alla deriva, un cielo vertiginosamente alto, di un azzurro così azzurro da parere il colore dell’eternità, e poi una notte interminabile di buio e silenzio che dura sei lunghi mesi: una natura estrema, quella artica, che non lascia indenne nessuno. E indenni non sono certo quei venti cacciatori che abitano sulla costa Nord-Est della Groenlandia, di cui Riel racconta con ironia e simpatia le improbabili avventure. Asociali impenitenti, divertenti e crudeli, rozzi e commoventi, sono personalità troppo selvatiche per il vivere civile, malati del “virus delle terre vergini”, preferiscono starsene ai margini, lontani migliaia di chilometri da ogni conglomerato, unici esseri umani in un mondo popolato da narvali e volpi azzurre, buoi muschiati e orsi polari, in cui nulla appare inverosimile.