la Donna Nuda

La femmina nuda - Elena Stancanelli  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at July 10, 2016
La femmina nuda - Elena Stancanelli

La femmina nuda - Elena Stancanelli
Italian | 2016 | 156 Pages | ISBN: 8893440024 | EPUB | 109.14 KB

Anna è una donna intelligente, bella, con un lavoro interessante, ma di colpo tutto questo non serve più. Dopo cinque anni la sua storia d'amore con Davide affonda in una palude di tradimenti, bugie, ricatti. E la sua vita va in pezzi. Si trasforma in un'isterica, non dorme, non mangia, fuma e si ubriaca ogni sera per riuscire ad addormentarsi. Compulsivamente inizia a frugare nel telefonino di lui nelle chat, sui social. Non sa cosa sta cercando, non sa perché lo sta cercando. Per un anno rimarrà prigioniera di quello che lei stessa chiama il regno dell'idiozia, senza riuscire a dirlo a nessuno…
Reinhold Messner - La montagna nuda. Il Nanga Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine (Repost)

Reinhold Messner - La montagna nuda. Il Nanga Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine
Italian | 2003 | ASIN: B00J7VH8AS | PDF/EPUB | 144 pages | 4.1 MB
Reinhold Messner - La montagna nuda. Il Nanga, Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine

Reinhold Messner - La montagna nuda. Il Nanga, Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine
Italian | Corbaccio | 2014 | EPUB | Pages 232 | ASIN: B00J7VH8AS | 2.01 Mb

La Vita Nuda di Luigi Pirandello  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at July 2, 2014
La Vita Nuda di Luigi Pirandello

La Vita Nuda di Luigi Pirandello
Mondadori | 2003 | ISBN: 880435626X | 287 pages | EPUB | 3 MB

Nel 1910, presso l'editore Treves, Pirandello pubblica "La vita nuda", un volume di diciassette novelle. Il titolo, lo stesso della prima novella della raccolta, venne associato da Borgese ad un passaggio dell' "Umorismo": "La vita nuda, la natura senz'ordine almeno apparente, irta di contraddizioni, pare all'umorista lontanissima dal congegno ideale delle comuni concezioni artistiche". Il denudamento impietoso della vita dal "vestiario" degli ideali sociali assicura il registro umoristico della narrazione.

Orhan Pamuk - La donna dai capelli rossi  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Jan. 17, 2017
Orhan Pamuk - La donna dai capelli rossi

Orhan Pamuk - La donna dai capelli rossi
Italian | EINAUDI | 2017 | EPUB | Pages 464 | ASIN: B01N4KRJ1I | 0.31 Mb

Hernan Huarache Mamani - La donna della luce  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Dec. 19, 2016
Hernan Huarache Mamani - La donna della luce

Hernan Huarache Mamani - La donna della luce
Italian | Piemme | 2010 | ISBN: 8856615207 | 267 pages | EPUB | 3 MB

Javier è un uomo di successo, ha denaro, potere, ricchezze. E soddisfatto di sé e del suo mondo e fiducioso di ciò che la vita gli riserva. Ma un terribile incidente sconvolge la sua esistenza, precipitandolo in un baratro senza fine. Condannato dalla medicina tradizionale, è l'incontro con una curandera di grande saggezza ad aprirgli gli occhi, spingendolo a interrogarsi, a cercare nuove risposte. Sarà lei a parlargli di una civiltà di semidei di cui narrano le leggende più antiche: sono gli "Immortali" che vivono in perfetta armonia in città sotterranee, collegate tra loro da una fitta rete di gallerie al centro della quale sorge la fonte dell'eterna giovinezza. Sarà lei a rivelargli che talvolta è concesso a un umano entrare in contatto con questo popolo affascinante e misterioso. E Javier, godendo di questo privilegio, intraprende un viaggio nelle viscere della terra, durante il quale dovrà affrontare da solo le sue paure e insicurezze.

La donna che visse due volte - Pierre Boileau & Thomas Narcejac  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Oct. 28, 2016
La donna che visse due volte - Pierre Boileau & Thomas Narcejac

La donna che visse due volte - Pierre Boileau & Thomas Narcejac
Italian | 2016 | 196 Pages | ISBN: 8845931048 | EPUB | 759.35 KB

Narra la leggenda che la premiata ditta del noir francese formata da Pierre Boileau e Thomas Narcejeac abbia scritto "La donna che visse due volte" con uno scopo ben preciso: quello di piacere ad Alfred Hitchcock. Una scommessa azzardata, indubbiamente (anche se i due non ignoravano che il regista avrebbe già voluto adattare per lo schermo I diabolici, che gli era stato soffiato da Henri-Georges Clouzot). Come tutti sanno, la scommessa fu vinta, e la storia della enigmatica Madeleine, che sembra tornare "dal regno dei morti", diventò quello che la critica ha definito il capolavoro filosofico di Alfred Hitchcock - e uno dei film più amati dai cinéphiles di tutto il mondo…

Ruth Ware - La donna della cabina numero 10 [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Oct. 18, 2016
Ruth Ware - La donna della cabina numero 10 [Repost]

Ruth Ware - La donna della cabina numero 10
Italian | Corbaccio | 2016 | Pages 317 | ASIN: B01LXV34S0 | EPUB | 1 MB

Come puoi fermare un assassino se nessuno crede che esista? Doveva essere la crociera perfetta. Le luci del grande Nord su una nave di lusso, l’Aurora Borealis, in compagnia di pochi e selezionatissimi ospiti. Un’ottima opportunità professionale per la giornalista Lo Blackwood, incaricata di sostituire il suo capo e ben felice di trovare sollievo dallo choc provocato da un tentativo di furto subito nella sua casa di Londra. Ma la crociera si trasforma ben presto in un incubo atroce…

Ruth Ware - La donna della cabina numero 10  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Oct. 13, 2016
Ruth Ware - La donna della cabina numero 10

Ruth Ware - La donna della cabina numero 10
Italian | Corbaccio | 2016 | EPUB | Pages 317 | ASIN: B01LXV34S0 | 0.47 Mb

Anita Nair - La donna indiana non è una dea  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Oct. 5, 2016
Anita Nair - La donna indiana non è una dea

Anita Nair - La donna indiana non è una dea
Italian | Guanda | 2015 | ASIN: B00YEONFQY | 18 pages | EPUB | 3 MB

L’India è un Paese dalle mille contraddizioni, capace di passare dal sublime al grottesco. Perciò è impossibile condensare in un unico motivo le ragioni per cui la nazione sia in grado di superare nuove frontiere nello spazio e nella tecnologia, ma sia poi tanto indietro sul tema dell’emancipazione femminile. La mentalità tradizionale, la mancanza di istruzione, le enormi disparità economiche sono tutti fattori che contribuiscono a mantenere le donne in uno stato di arretratezza. Che può fare allora la brava donna indiana? Come le è sempre stato insegnato, può ricorrere ai testi sacri, densi di modelli ai quali ispirarsi. Sita, modesta e casta di fronte al mondo, Radha, pronta a compiacere a letto il suo amante Krishna, Kunti, grande diplomatica quando si tratta di avere a che fare con parenti difficili… Nemmeno nei testi sacri esiste però un parallelo perfetto per la superwoman che la donna indiana contemporanea dovrebbe essere…