Ogni Giorno ha il Suo Male

Antonio Fusco - Ogni giorno ha il suo male (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Proghunter at Aug. 8, 2016
Antonio Fusco - Ogni giorno ha il suo male (Repost)

Antonio Fusco - Ogni giorno ha il suo male
Italian | 2014 | ISBN: 8809791940 | PDF/EPUB | 134 pages | 3.3 MB

Antonio Fusco - Ogni giorno ha il suo male  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Dec. 1, 2014
Antonio Fusco - Ogni giorno ha il suo male

Antonio Fusco - Ogni giorno ha il suo male
Italian | Giunti | 2014 | EPUB | Pages 256 | ISBN: 8809791940 | 0.26 Mb
David Niall Wilson - Il Vangelo della Maddalena. Anche il Bene ha il suo lato oscuro (repost)

David Niall Wilson - Il Vangelo della Maddalena. Anche il Bene ha il suo lato oscuro
Italian | Gargoyle | 2007 | ASIN: B00N515FM4 | 259 pages | EPUB | 3 MB

Una creatura della notte si aggira in Palestina nell'anno zero. È Maria Maddalena, donna sovrannaturale posta da Lucifero sulla strada di Gesù. Il suo sangue dannato può essere salvato soltanto dall'amore di Cristo. Fino a che punto, però, potrà spingersi l'amore divino, prima che quello umano prenda il sopravvento? E fino a che punto Maddalena riuscirà a conservare la propria umanità, senza cedere al demone che è in lei? Le profezie si compiono, gli eserciti celesti si schierano, gli esseri umani reagiscono all'arrivo del Salvatore, creature antiche come Lilith ritornano in scena, e Giuda, il più fedele degli apostoli, si prepara al peggiore dei sacrifici. Pedina involontaria di un gioco cosmico, Maria dovrà trovare il suo posto e raccontare la sua storia, scegliendo tra l'amore di un uomo e il destino del mondo intero.

Il vangelo della maddalena anche il bene ha il suo lato oscuro - David Niall Wilson  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at June 13, 2016
Il vangelo della maddalena anche il bene ha il suo lato oscuro - David Niall Wilson

Il vangelo della maddalena anche il bene ha il suo lato oscuro - David Niall Wilson
Italian | 2007 | 259 Pages | ASIN: B00N515FM4 | EPUB | 281.39 KB

Una creatura della notte si aggira in Palestina nell'anno zero. È Maria Maddalena, donna sovrannaturale posta da Lucifero sulla strada di Gesù. Il suo sangue dannato può essere salvato soltanto dall'amore di Cristo. Fino a che punto, però, potrà spingersi l'amore divino, prima che quello umano prenda il sopravvento? E fino a che punto Maddalena riuscirà a conservare la propria umanità, senza cedere al demone che è in lei? Le profezie si compiono, gli eserciti celesti si schierano, gli esseri umani reagiscono all'arrivo del Salvatore, creature antiche come Lilith ritornano in scena, e Giuda, il più fedele degli apostoli, si prepara al peggiore dei sacrifici…

Teju Cole - Ogni giorno è per il ladro  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Sept. 7, 2014
Teju Cole - Ogni giorno è per il ladro

Teju Cole - Ogni giorno è per il ladro
Italian | EINAUDI | 2014 | PDF/EPUB | Pages 88 | ISBN: 8858415175 | 3.20 Mb
Il cibo - Il farmaco che ogni giorno assumiamo: Allergie, intolleranze e sovraccarichi ali [Repost]

Claudia Luoni, Antonio G. Traverso - Il cibo - Il farmaco che ogni giorno assumiamo: Allergie, intolleranze e sovraccarichi ali
2006 | ISBN: 888838398X | Italiano | 167 pages | PDF | 15 MB

Inferno. Canti delle terre divise - Francesco Gungui  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at July 31, 2016
Inferno. Canti delle terre divise - Francesco Gungui

Inferno. Canti delle terre divise - Francesco Gungui
Italian | 2014 | 430 Pages | ISBN: 8891503266 | EPUB | 1.83 MB

Se sei nato a Europa, la grande città nazione del prossimo futuro, hai due sole possibilità: arrangiarti con lavori rischiosi o umili, oppure riuscire a trovare un impiego a Paradiso, la zona dove i ricchi vivono nel lusso e possono godere di una natura incontaminata. Ma se rubi o uccidi o solo metti in discussione l'autorità, quello che ti aspetta è la prigione definitiva, che sorge su un'isola vulcanica lontana dal mondo civile: Inferno. Costruita in modo da ricalcare l'Inferno che Dante ha immaginato nella "Divina Commedia", qui ogni reato ha il suo contrappasso…
Claudia Luoni, Antonio G. Traverso, "Il cibo - Il farmaco che ogni giorno assumiamo"

Claudia Luoni, Antonio G. Traverso, "Il cibo - Il farmaco che ogni giorno assumiamo: Allergie, intolleranze e sovraccarichi alimentari"
Publisher: MIR Edizioni | 2006 | ISBN: 888838398X | Italian | PDF | 167 pages | 18.7 Mb

Questo trattato è un tentativo di approfondire e far chiarezza sulle varie definizioni e classificazioni di "intolleranze", "allergia" e "sovraccarichi alimentari". Con un breve studio di anatomia e fisiologia dell'apparato digerente, dei piccoli disturbi che ogni giorno ci affliggono e dell'effetto metabolico del cibo, cerchiamo di comprendere cosa è meglio per ognuno di noi mangiare ogni giorno. …

Il creato secondo Alina - Mila Becarelli  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at July 24, 2016
Il creato secondo Alina - Mila Becarelli

Il creato secondo Alina - Mila Becarelli
Italian | 2016 | 180 Pages | ISBN: 8854613355 | EPUB | 155.66 KB

Quando Sara, una giovane donna, incontra durante una vacanza la piccola Angela, una dodicenne piena d'entusiasmo e di curiosità, nasce tra le due un'amicizia particolare e inaspettata, che porterà Sara a riscoprire in ogni aspetto della natura la presenza di Dio. Tutto il Creato visto attraverso gli occhi di Angela si trasforma così in un qualcosa di magico e di intimo, in cui il Signore manifesta la cura, l'attenzione e l'amore di cui Lui ci circonda ed evidenzia in ogni sua creatura il Suo interesse per noi. Ma chi è Angela? Chi è questa "piccola peste" che accompagna Sara nella scoperta di quei luoghi da cartolina, nel suo mondo interiore? E perché Sara riesce a sentirsela così vicina e complice pur consapevole della differenza di età che le divide?

Il grande male - Georges Simenon (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at July 5, 2016
Il grande male - Georges Simenon (Repost)

Il grande male - Georges Simenon
Italian | 2015 | 147 Pages | ISBN: 8845929868 | EPUB | 637.68 KB

Al centro di questo romanzo si staglia - occhiuta, dispotica, orgogliosa - una figura femminile tra le più memorabili delle tante che Simenon ci ha regalato: quella della signora Pontreau. Vedova, con tre figlie, barricata in una sprezzante e dignitosa miseria, la vediamo, in una delle prime scene a cui assistiamo, spingere giù dalla finestrella del granaio, con implacabile freddezza, il genero paralizzato da una crisi di epilessia. La morte di quel buono a nulla, di quell'inutile biondino dalle gambe molli, le consentirà di mettere le mani su una parte della proprietà e di riprendere un saldo controllo sulle figlie…