Primo Levi

Marco Belpoliti - Primo Levi di fronte e di profilo (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Aug. 18, 2017
Marco Belpoliti - Primo Levi di fronte e di profilo (Repost)

Marco Belpoliti - Primo Levi di fronte e di profilo
Italian | 2015 | 735 pages | ASIN: B014HEI3LM | EPUB | 4,2 MB
New Reflections on Primo Levi: Before and after Auschwitz (Italian and Italian American Studies)

New Reflections on Primo Levi: Before and after Auschwitz (Italian and Italian American Studies) by R. Sodi
English | 2011 | ISBN: 0230103855, 9780230103856, B009AWFJ7I | 214 Pages | PDF | 3.56 MB

Primo Levi - Ranocchi sulla luna  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at May 8, 2017
Primo Levi - Ranocchi sulla luna

Primo Levi - Ranocchi sulla luna
Italian | 2015 | 232 pages | ISBN: 8806221590 | EPUB | 0,5 MB

Primo Levi - Ad ora incerta  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at March 9, 2017
Primo Levi - Ad ora incerta

Primo Levi - Ad ora incerta
Italian | Garzanti | 2016 | EPUB | Pages 154 | ASIN: B01M3SL5DW | 0.82 Mb

Primo Levi, "L'asimmetria e la vita: Articoli e saggi 1955-1987"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Jan. 4, 2017
Primo Levi, "L'asimmetria e la vita: Articoli e saggi 1955-1987"

Primo Levi, "L'asimmetria e la vita: Articoli e saggi 1955-1987"
Einaudi | 2002 | ISBN: 8806160508 | Italian | EPUB | 280 pages | 0.3 MB

Dal 1955 al 1987, anno della sua scomparsa, Primo Levi pubblicò su giornali e riviste una serie di articoli di varia natura e occasione, che sono stati raccolti per la prima volta integralmente nell'edizione delle Opere (Einaudi, 1997). Questo volume ne ripropone un'ampia scelta, che rende ragione dei molti «mestieri» leviani: quello di testimone, di scrittore, di chimico. …

Primo Levi, "Se questo è un uomo"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at Dec. 18, 2016
Primo Levi, "Se questo è un uomo"

Primo Levi, "Se questo è un uomo"
Emons | 2013 | ISBN: 8895703936 | Italian | MP3 256 Kbps | Lenght: 05:41:00 | 437.5 MB

"La nostra lingua manca di parole per esprimere questa offesa, la demolizione di un uomo". Con ostinazione e pacatezza, Primo Levi non ha mai smesso di cercare le parole per raccontare l'atrocità della deportazione e del campo di sterminio di Auschwitz, in cui venne internato dal febbraio 1944 al 27 gennaio 1945. …

Musings on Mortality: From Tolstoy to Primo Levi (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by nebulae at Dec. 15, 2016
Musings on Mortality: From Tolstoy to Primo Levi (Repost)

Victor Brombert, "Musings on Mortality: From Tolstoy to Primo Levi"
English | ISBN: 022606235X | 2013 | 208 pages | PDF | 0.6 MB

Primo Levi - L'ultimo Natale di guerra (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Oct. 25, 2016
Primo Levi - L'ultimo Natale di guerra (repost)

Primo Levi - L'ultimo Natale di guerra
Italian | Einaudi | 2002 | Pages 141 | ISBN: 8806160427 | EPUB | 3 MB

Il volume raccoglie i racconti "dispersi" scritti dall'autore di "Se questo è un uomo" tra il 1977 e il 1987. A testi che rimandano a opere precedenti (dal "Sistema periodico" alle "Storie naturali") se ne intrecciano altri che segnano due direzioni di scrittura nuove, quella "fantastica" e quella umoristico-naturalistica.

Interpreting Primo Levi: Interdisciplinary Perspectives  eBooks & eLearning

Posted by Underaglassmoon at June 12, 2016
Interpreting Primo Levi: Interdisciplinary Perspectives

Interpreting Primo Levi: Interdisciplinary Perspectives
Palgrave Macmillan US | History | Dec 7 2015 | ISBN-10: 1137442336 | 281 pages | pdf | 3.08 mb

Editors: Chapman, Arthur, Vuohelainen, Minna (Eds.)

Primo Levi - Lilit e altri racconti  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at April 7, 2016
Primo Levi - Lilit e altri racconti

Primo Levi - Lilit e altri racconti
Italian | Einaudi | 1981 | ISBN: 8806528866 | 250 pages | EPUB | 3 MB

"Questi racconti, scritti dal 1975 al 1981, hanno argomenti e toni diversi. Ho cercato di raggrupparli, e forzando talvolta sui termini ne ho ricavato un primo gruppo che riprende i temi di 'Se questo è un uomo' e 'La tregua'; un secondo che prosegue 'Le Storie Naturali' e 'Vizio di forma', e un terzo i cui personaggi hanno in certa misura carne e ossa. Spero che ogni racconto adempia decorosamente al suo ufficio, che è solo quello di condensare in poche cartelle, e trasmettere al lettore, un ricordo puntuale, uno stto d'animo, o anche solo una trovata. Ce ne sono di allegri e di tristi, perché i nostri giorni sono allegri e tristi. Non ci sono, che io sappia, nè messaggi, nè profezie fondamentali; se il lettore ce li trova, è bontà sua."